La cottura al vapore: sempre piu' diffusa permette di conservare le proprieta' e il gusto naturale dei cibi

Create: 05/06/2018 - 15:47

La cottura al vapore: sempre piu' diffusa permette di conservare le proprieta' e il gusto naturale dei cibi

La cottura al vapore permette agli alimenti di conservare tutte le loro proprietà organolettiche e il gusto naturale. Questo tipo di cottura permette alla verdura (ma non solo) di non entrare in contatto con grassi che possano inficiare in qualche modo gli elevati benefici che avrebbero per la nostra salute, impedendo inoltre l’inevitabile dispersione in acqua di cottura di sali minerali e vitamine.

Ecco perché la cottura al vapore è così importante: ci aiuterà a ricavare il massimo dalla verdura che mangiamo, lasciando intatto il valore nutrizionale di ogni alimento. I cibi cotti al vapore mantengono un sapore più deciso e più ricco, aiutandoci anche a ridurre l’apporto di sale o grassi per insaporire.

Un altro punto a favore della cottura al vapore sono i tempi: oltre a poter impilare diversi cestelli uno sopra all’altro cuocendo più tipi di verdure contemporaneamente, non occorrono più di 15 minuti di esposizione al vapore per ottenere il risultato ideale.

Dallo stesso autore